Ruota idraulica. Modellazione CAD con Solidworks passo per passo

Le ruote idrauliche sono meccanismi che permettono di trasformare l’energia potenziale di caduta dell’acqua (oppure cinetica a seconda della configurazione) in energia meccanica. In passato questa energia veniva utilizzata per alimentare ad esempio un macchinario agricolo.

ruota idraulica

Vediamo passo per passo come costruire la ruota, l’elemento centrale dell’assieme.

1) Disegniamo il profilo della nostra ruota. Si scelgano le dimensioni in modo ragionevole in modo che non venga compromessa l’efficienza della ruota. Alcune dimensioni sono riportate nell’immagine sottostante.

CAD ruota idraulica2) Si utilizza il comando Estrusione in rivoluzione per ottenere il solido di rivoluzione del profilo precedentemente scelto.

CAD ruota idraulica 23) Si aggiungono gli elementi interni della ruota. Si può procedere in due modi: Si disegna il profilo di uno degli elementi e si utilizza il comando Ripetizione circolare all’interno dello schizzo prima di fare l’estrusione così come fatto nella figura sottostante oppure si può disegnare completamente uno degli elementi e successivamente utilizzare la funzione Ripetizione circolare dei solidi.

CAD ruota idraulica 34) Si aggiungono gli elementi strutturali della ruota che in questo caso consistono in un elemento a 4 bracci. Successivamente si utilizza la funzione Specchia dei solidi rispetto al piano di simmetria della figura.

CAD ruota idraulica 45) Si aggiunge l’albero della ruota partendo da uno schizzo sul piano di simmetria (in questo caso piano destro) successivamente estruso in entrambe le direzioni (700 mm per lato)

CAD ruota idraulica 5

Si possono eventualmente aggiungere cuscinetti all’albero per ridurre l’attrito. Ruote dentate o catene provvederanno a trasmettere la potenza meccanica all’utilizzatore. Nella variante più moderna potrà essere accoppiata ad un generatore elettrico oltre che fornire potenza meccanica direttamente.

Annunci

Sistemi per portare l’acqua ai piani alti di un edificio

rubinetto

Aprendo il rubinetto ovviamente. Ma parte gli scherzi come fa l’acqua ad arrivare al quinto piano della vostra abitazione, oppure al centesimo del grattacielo personale di uno sceicco? Per far salire l’acqua ai piani alti serve prima di tutto energia in genere fornita da un sistema di pompe ma anche un’adeguata organizzazione dell’impianto in modo da tenere bassi i costi complessivi. Ci sono vari tipi di impianti che a seconda dei casi possono svolgere più o meno bene il lavoro. Continua a leggere