Ipotesi sull’organizzazione schematica di un’azienda

Tra Natale e Capodanno ci si può dedicare a qualche passatempo molto interessante. Così ho preso un programma per creare strutture schematiche e analizzarne il contenuto. Ho considerato l’ipotetica organizzazione elementare di una grande azienda per la produzione di un oggetto fisico (es. auto).

azienda_schema

Alcuni componenti vengono realizzati presso più stabilimenti. Si potrebbe complicare lo schema per esempio dicendo che lo Stabilimento 3 sia punto di arrivo di materiali oppure sottoprodotti provenienti dallo Stabilimento 2. 

I componenti F, E e B devono passare attraverso lavorazioni intermedie affidate a terzi. Siccome i tempi di lavorazione potrebbero non coincidere con la richiesta per la produzione finale è utile che i componenti vengano ordinati in anticipo e

azienda_schema_2

Il componente B viene prodotto da più stabilimenti e necessità di lavorazioni aggiuntive svolte da terzi.

Alcuni componenti sono più economici se prodotti in quantità maggiori. Se il componente B rientra in tale categoria la produzione potrebbe alternarsi tra i 3 stabilimenti che lo producono.

Necessitando di più passaggi intermedi e essendo soggetto a tempi di realizzazione variabili è opportuno che venga assicurata la sua disponibilità affidandosi ad un magazzino.

azienda_schema_3

Ora immaginate la stessa cosa con centinaia di componenti e decine di stabilimenti. Ovviamente la capacità di isolare identificare e quantificare ogni passaggio in pochi click è molto interessante e forse molto utile a chi deve ottimizzare e tenere basso il prezzo del prodotto finale.

Annunci

Commenta:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...