ExoMars, parte la missione di prova in vista del 2018

Il Trace Gas Orbiter e il lander Schiaparelli sono già a bordo del razzo Proton. Il lancio è previsto per Lunedì 14 marzo 2016 alle ore 10:31 CET da Bankoniur, cosmodromo russo in Kasakistan.

L’ESA avrà il controllo della missione per tutta la sua durata con la collaborazione della Roscosmos, agenzia spaziale russa.

Con questa missione si intende studiare, attraverso il Trace Gas Orbiter, l’atmosfera di Marte in cerca di metano o altri gas che possano dimostrare la presenza di attività biologica oppure geologica. Verrà inoltre provato il sistema d’atterraggio tramitte il lander Schiapparelli.

Annunci

Commenta:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...