Murphy per caso matematico

M=\frac{R}{10}(\frac{\sum p}{e^h-1})

M – più è alto più le cose si mettono male
R – valutazione della giornata da 1 a 10
p – problemi da affrontare
h – ottimismo e impegno nell’affrontare p

***

Non c’è modo di sapere che ordini di grandezza attribuire a ciascun termine. Ma è chiaro che h ha un peso maggiore e i problemi sono una catena di eventi a volte nemmeno ben distinta. La valutazione della giornata è soggettiva e dipende in larga misura da h. Murphy siamo in larga misura noi.

 

Annunci

Commenta:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...