blog bilingue e forse presto trilingue

Per fare un po’ di allenamento, sul blog alcuni articoli o temi saranno scritti prevalentemente in inglese.

Non ho capito molto la legge sui cookies, ma è parso che il parlamento italiano abbia riconosciuto un certo suo diritto di proprietà nei confronti della lingua italiana. E la cultura che non ha frontiere?

Per dispetto usiamo pure altre lingue.

Sarebbe stato invece molto più facile obbligare i fornitori di browser a fornire dati chiari sul tipo di cookie utilizzati da ciascun sito e lasciare la libertà di rifiutarli all’utente piuttosto che riempire centinaia di migliaia di siti internet di scritte poco chiare.

Annunci

Commenta:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...