Alcuni punti critici dell’Economia Europea

Transatlantic Trade and Investment Partnership, TTIP

E’ un accordo tra l’UE e gli Stati Uniti d’America per eliminare le differenze nelle normative che regolano i relativi mercati nell’ottica di una maggiore integrazione con eliminazione dei dazi doganali per molti settori.
Ci sono però alcuni settori degli USA che proprio non possono essere portati come esempio da copiare, ad esempio il settore alimentare.
C’è anche da chiedersi se una maggior concorrenza non sia ulteriormente dannosa per un’economia già in grosse difficoltà per molti paesi europei.

Questione del debito Greco

La Grecia attualmente sta affrontando una importante crisi di liquidità. Non potendo più rimborsare i debiti alla loro scadenza è sempre più probabile un’eventuale default. Se da un lato questo rischia di inceppare l’economia nazionale, vari altri paesi UE continuano ad essere esposti per svariate decine di miliardi di euro verso la Grecia. I principali sono Germania e Italia.

Sanzioni economiche alla Russia

Sono una conseguenza della crisi politica Ucraina con successiva annessione della Crimea alla Russia. Le sanzioni hanno spostato l’interesse del settore energetico russo verso est, in particolare la Cina. Il settore agricolo dell’est Europa, soggetto a restrizioni, ha aumentato l’esportazione di prodotti verso l’UE.

Annunci

Commenta:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...