Riparte la missione Dawn alla scoperta di Cerere

La sonda della missione Dawn ha completato con successo il posizionamento in orbita attorno all’asteroide/pianeta nano Cerere. Nelle foto rilasciate qualche giorno fa (che potete trovare nel link in fondo alla pagina) tornano a notarsi i due puntini luminosi già osservati sulla superficie di Cerere.

Dal 23 Aprile la sonda Dawn sarà posizionata per 3 settimane in orbita quasi circolare a 13 500 km dalla superficie per una prima fase di osservazione.

A partire dal 9 Maggio la sonda verrà man mano avvicinata al pianeta nano per l’esecuzione di osservazioni più ravvicinate con una risoluzione maggiore.

Grazie alle ultime foto si nota la presenza di numerosi crateri da impatto. Resta ancora poco chiara l’origine del punti luminosi precedentemente osservati. Al momento l’ipotesi più accreditata parla di particelle di ghiaccio sospese a poca distanza dalla superficie. Una specie di primo geyser extraterrestre.


 

Fonti:
http://dawn.jpl.nasa.gov/news/Ceres_bright_spots_come_back_into_view.asp

Annunci

Commenta:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...